ACQUE PUBBLICHE

TRATTAMENTO DELLE ACQUE REFLUE

Con la crescente pressione sulle risorse idriche, il concetto di utilizzo vantaggioso delle acque trattate è diventato rapidamente una necessità primaria per le agenzie idriche in tutto il mondo. Il riutilizzo dell’acqua e delle acque reflue è sempre più integrato nella pianificazione e nello sviluppo in tutti i paesi, in particolare per l’irrigazione del suolo e l’agricoltura, in modo da proteggere la salute pubblica , aumentare la disponibilità di acqua, prevenire l’inquinamento di falda e costiero e migliorare le risorse idriche e le politiche di protezione
della natura.

Perché recuperare l’acqua? ?
La discarica delle acque reflue è spesso molto costosa> € 5,00 M3. L’industria punta a un gap di 2 kg e 1 kg in entrata. La maggior parte non lo raggiungono! La media è > 3 scarico e 1 kg in entrata. Con An-Eco® si RIDUCE E RECUPERA l’acqua, si diminuiscono gli sprechi, risparmiando denaro!

Vantaggi di An-Eco® rispetto ai metodi tradizionali.

• Soluzioni accettate e approvate;
• Produzione in loco su richiesta secondo necessità;
• Non tossico;
• Risparmio energetico significativo;
• Significativo risparmio di carbone attivo;
• Costi di installazione ridotti per opere di ingegneria civile;
• Sistemi autonomi e automatizzati.

Con l’introduzione dei generatori An-Eco® di WT.International®, è possibile progettaretecnologie di trattamento delle acque reflue o di recupero relativamente semplici per fornire servizi sanitari e di igiene a basso costo, proteggendo l’ambiente e allo stesso tempo beneficiare del riutilizzo dell’acqua.

PERCHÉ LA TECNOLOGIA DI DISINFEZIONE DELL’ACQUA DI WT.International® È MIGLIORE

DELLA CLORAZIONE TRADIZIONALE ?

Sebbene apparentemente analogo al cloro, l’An-Eco® è unico e chiaramente superiore all’Ipoclorito di Sodio nella distruzione di spore, batteri, virus e altri organismi patogeni su base residua uguale. L’Ipoclorito di Sodio in concentrazione del 5% è efficace solo nella

disinfezione, ma non nella sterilizzazione.
L’Ipoclorito di Sodio da risultati negativi, ad esempio contro le cisti (Guardia, Cryptosporidium);
La maggior parte degli agenti patogeni, in particolare quelli trasportati dall’acqua, sviluppano nel tempo una forte resistenza all’Ipoclorito di Sodio. L’utilizzo di An-Eco®, come disinfettante per l’acqua su base giornaliera per più di dieci anni, ha dimostrato che i microrganismi non sviluppano resistenza contro l’An-Eco® nel tempo.
Il tempo di contatto richiesto per l’An-Eco® è inferiore, se paragonato a tutti i biocida di natura chimica presenti oggi sul mercato e comunemente usati, l’Ipoclorito di Sodio, ad esempio, perde la sua caratteristica biocida durante la conservazione a lungo termine e rappresenta un potenziale pericolo, di emissione di cloro gassoso, durante la conservazione.
An-Eco® è migliore ed ha caratteristiche superiori all’Ipoclorito di Sodio anche quando e diluito, e l’efficienza battericida rimane in valori di pH tra 5 e 7,2.
L’An-Eco® non è corrosivo (anche quando in forma a pH più acido) principalmente a causa delle basse concentrazioni di Ione Ipoclorito e anche a causa dell’eliminazione dell’elemento caustico normalmente presente nell’Ipoclorito di Sodio e di Calcio.
La reazione fra An-Eco® e le materie organiche presenti in acqua non produce trialometani come ad esempio sa fare il cloro.

PIÙ POLIVALENTE

PIÙ RESISTENTE

PIÙ SICURO

DESALINIZZAZIONE PER OSMOSI INVERSA

Per soddisfare le esigenze dei suoi clienti in termini di desalinizzazione, la società WT.International® ha deciso di proporre nuovi sistemi di osmosi inversa senza l’uso di prodotti chimici, installati in contenitori, con una capacità produttiva adeguata alle esigenze.

IL PROCESSO DI PRE-TRATTAMENTO

Desalinizzazione:

La desalinizzazione per osmosi inversa deve essere effettuata al fine di garantire condizioni di torbidità minime e di eliminare corpi sospesi o altri (es. Alghe) oltre che delle parti dure (calcio) e dei metalli presenti in acqua.

Filtrazioni:

Per la fase di filtrazione è previsto l’utilizzo di una serie di filtri qwartz progettati in vetroresina.
Pressurizzazione pre-alimentazione: per la pressurizzazione sono previste due pompe parallele posizionate sul pattino di prealimentazione ‘con funzionamento alternato.

Desalinizzazione a OSMOSi INVERSA

Dopo una prima filtrazione, con filtri di 5 micron che utilizzano cartucce fibra PP, il liquido viene inviato alla fase di filtrazione su membrane semipermeabili, dove l’acqua è pressurizzato a circa 64 bar con lo scopo di ottenere un flusso d’acqua filtrata. L’energia necessaria al processo è fornita da pompe di pressurizzazione di tipo centrifugo o a pistoni, le cui parti in contatto diretto con l’acqua di mare, sono costruiti in acciaio inossidabile duplex, dotato di un sistema di recupero energia di ultima generazione.
Due stazioni di dosaggio, uno dei prodotti anti-calcare e uno antiossidante, aiutano a preservare le membrane.

Tutti i componenti idraulici della linea ad alta pressione sono realizzati in acciaio duplex.
I contenitori a membrana sono realizzati in resina di vetro (fiberglass) e supportano una pressione superiore alla pressione operativa prevista di 64 bar. Il circuito a bassa pressione è realizzato in PVC rigido per tubi a pressione.

Recupero di energia :

La struttura è stata progettata con un sistema di recupero energetico all’avanguardia che onsente il trasferimento diretto di energia, dal concentrato ad alta pressione all’acqua salina, equivalente all’ingresso.
Questa tecnologia, combinata con membrane che hanno ridotto le perdite di carico e le pompe ad alta efficienza, offre una notevole riduzione del consumo energetico. Questa soluzione garantisce il risparmio di almeno il 50% dell’energia elettrica assorbita.

Volume di flusso:

Il volume delle membrane di flusso sarà automatico e programmabile con l’uso di acqua precedentemente osmotizzata. Il sistema include valvole automatiche per la corretta gestione della quantità di flusso, che sono a loro volta controllate dal PLC e con l’uso della pompa di pre-alimentazione, preleverà direttamente dal serbatoio dell’acqua ad osmosi inversa.

Gestione e controllo :

Il sistema di desalinizzazione dell’acqua è seguito da un quadro elettrico con unità di controllo e gestione “touchscreen" e un modem per il controllo e la programmazione remoto. La strumentazione per il controllo dei diversi flussi e pressioni verrà eseguita con traduttori che consentono la lettura e il tracking digitale.

Sistema di disinfezione eLisy :

Il nuovo sistema di disinfezione dell’acqua eLisy permette di ottenere un’acqua purificata e potabilizzata, perfettamente limpida, grazie anche ad un’azione alghicida e floculante, riducendo al 100% tutti i tipi di batteri, inclusa la legionellosi.
Tutto naturale al 100%. Le unità eLisy sono progettate per sistemi di pulizia, disinfezione e sterilizzazione con soluzioni saline 0,05% – 1,0% (NaCl o Kcl). Le unità elettrolizzano l’acqua salata usando membrane ceramiche o polimeri che separano gli ioni positivi e negativi. Le reazioni dell’elettrochimica sono la produzione di diversi tipi di soluzioni attive. Lo scopo è di eliminare gli agenti patogeni
come batteri, virus, spore, muffe e funghi, così come la pulizia e la rimozione di alcuni metalli pesanti presenti nell’acqua.

Negli ultimi anni, tuttavia, l’emergere di batteri multi-resistenti, la scoperta della legionellosi e altri problemi associati ai composti clorurati hanno portato alla ricerca di nuove tecnologie e vie per la disinfezione dell’acqua.
Le tecnologie di WT.International® hanno permesso la produzione tramite l’attivazione elettronica di An-Eco (HClO) noto per l’eliminazione degli agenti patogeni; producono acido ipocloroso anch’esso composto da ioni d’ipoclorito di sodio naturale, con una reale riduzione di PERICOLI, COSTI e IMPATTO AMBIENTALE.

• Facile e sicuro da usare
• Efficace: tempo di contatto ridotto per la sterilizzazione
• Liquidi biodegradabili
• Semplifica le procedure operative e offre vantaggi rapidi e sicuri.

An-Eco® Neutro

La forza dell’ An-Eco neutro (HClO) in termini di concentrazione di ipoclorito di sodio attivo (cloro) può essere regolata in base alle necessità mediante una programmazione pianificata nella macchina di produzione. Un regolatore di flusso è installato nella parte idraulica per fermare l’unità eLisy in caso di mancanza di acqua e provoca il reinnesto della macchina quando arriva flusso idrico.
Un interruttore on/off, con un indicatore di alimentazione, consente di arrestare o riattivare manualmente l’unità eLisy. Esistono diversi modelli di base che vanno da 20 a 10.000 l/h e la capacità di produzione varierà quindi in base alle esigenze richieste.

produit écologique

L’An-Eco (HClO) prodotto da WT.International® viene posto in un bidone di stoccaggio e quindi iniettato nel sistema idrico secondo necessità.
Il programma di dosaggio dipenderà dalla qualità dell’acqua e sarà monitorato da un misuratore di portata collegato a una pompa dosatrice.
Sulla base di studi approfonditi, la soluzione An-Eco (HClO) è:

• Ecologico;
• Privo di tossicità per l’uomo, gli animali e la natura;
• Un potente biocida;
• Può esser eliminato in sicurezza nel sistema fognario
• Azione biocida a contatto molto veloce;
• Utilizzabile in tutte le fasi di disinfezione e pulizia;
• Nessun spreco su alcun tipo di superficie senza un possibile dosaggio raccomandato;
• Può essere applicato a sostanze liquide, calde o fredde, su ghiaccio e ancora sotto forma
di spray;

• Ipoallergenico;
• Prodotto sul posto, per eliminare lo stoccaggio e la manipolazione dei prodotti chimici.

error: Content is protected !!